Passa al contenuto principale
Su

Aiuto e domande frequenti


Cos’è il portale Impatto sulla comunità?
Il portale Impatto sulla comunità permette ai nostri amici, parenti e clienti di donare alle cause selezionate che stanno facendo la differenza. Il portale è offerto da Benevity, azienda che crea soluzioni software per la gestione di donazioni, volontariato e sovvenzioni aziendali in tutto il mondo.
Cos’è una causa?
Con il termine causa ci riferiamo a un’organizzazione benefica o no-profit.
Come posso utilizzare il mio buono regalo benefico?
Nella barra del menu in alto, vai alla pagina Utilizza un buono regalo e inserisci il codice presente sul buono. L’importo del buono sarà quindi disponibile per la donazione facendo clic su uno dei pulsanti Utilizza buono regalo che trovi sul sito.
NOTA: quando il buono regalo scade, i fondi non saranno più disponibili per la donazione.
Come effettuo una donazione?
  1. Seleziona Dona ora per una delle opportunità di donazione in evidenza o cerca la causa a cui vuoi donare.
  2. Aggiungi l'importo della tua donazione e il metodo di pagamento.
  3. Per elaborare il pagamento, inserisci le informazioni della carta di credito oppure scegli PayPal. L’addebito verrà visualizzato sulla tua carta di credito come donazione online Benevity.
NOTA: le donazioni non sono rimborsabili e le ricevute fiscali sono definitive.
Perché la donazione complementare è stimata?
Perché la donazione complementare è disponibile solo se ci sono ancora fondi di donazioni complementari. A volte le aziende fissano un limite per i fondi da destinare alle donazioni complementari. Inoltre, benché raro, se più donatori finalizzano il pagamento esattamente nello stesso momento, una delle donazioni potrebbe utilizzare l’ultimo fondo di donazioni complementari disponibile prima che il sistema sia aggiornato.
Chi ottiene il vantaggio fiscale per la porzione di donazione complementare di una donazione?
L’azienda che ha effettuato la donazione complementare beneficerà dei vantaggi fiscali previsti. La donazione, incluso l’importo della donazione complementare, verrà effettuata a nome tuo.
Otterrò una ricevuta per le mie donazioni?
Sì. Ti invieremo la ricevuta fiscale o la ricevuta di conferma della donazione all’indirizzo email che hai indicato in fase di pagamento. Una volta elaborata la donazione, le ricevute non possono essere modificare o emesse di nuovo, pertanto verifica che i dati del tuo account siano corretti prima di donare.
Per quali donazioni è prevista una ricevuta fiscale?
Benevity consente di effettuare donazioni deducibili nei seguenti Paesi: Australia, Canada, Germania, India, Irlanda, Regno Unito e Stati Uniti.
Se abiti in uno di questi Paesi e doni a favore di una causa che opera nello stesso Paese, potresti aver diritto a vantaggi fiscali.
Cos’è una ricevuta di conferma della donazione?
È una semplice ricevuta per attestare che la donazione è andata a buon fine. Non è valida come ricevuta fiscale. Se pensi che la donazione sia deducibile, rivolgiti al tuo consulente fiscale per maggiori informazioni sulla deducibilità o sul trattamento fiscale dell’erogazione.
Dove vengono prese le informazioni riportate sulla ricevuta?
Le informazioni sulla ricevuta corrispondono a quelle inserite nel modulo di donazione.
Quali informazioni personali verranno comunicate alla causa che ho scelto?
La causa verrà a conoscenza del tuo CAP, ma non del tuo nome, indirizzo e-mail o postale.
Posso richiedere il rimborso della mia donazione?
No. Tutte le donazioni sono definitive.
Ho fatto una donazione tramite il portale Impatto sulla comunità, ma la ricevuta fiscale è stata emessa da una fondazione. Come mai?
Nel processo di donazione, le fondazioni partner di Benevity emettono automaticamente tutte le ricevute fiscali attraverso i nostri partner DAF (Donor Advised Fund). In questo modo le cause non dovranno emettere le ricevute, risparmiando tempo e denaro. Siccome la fondazione riceverà la donazione prima di erogarla all’organizzazione benefica che hai scelto, nelle ricevute sarà il beneficiario di ciascuna donazione.
Sono un/a dipendente. Posso donare tramite il portale Impatto sulla comunità invece di accedere a Benevity Spark?
Sì, ma la tua donazione non potrà ricevere donazioni complementari o ricompense aziendali interne. Per approfittare di questi vantaggi aggiuntivi, ti consigliamo di effettuare la donazione utilizzando il tuo account Spark aziendale.
Come fanno le cause a ricevere la mia donazione?
Benevity collabora con alcune fondazioni che ricevono le donazioni ed erogano sovvenzioni alle organizzazioni no-profit. Abbineremo la tua donazione a tutte le altre, sia individuali che aziendali, effettuate a favore della stessa causa. I pagamenti saranno inviati il mese successivo alla tua donazione. Alla fine di ogni mese, riceverai le varie donazioni in un unico pagamento.
Ricevere fondi in questo modo è più facile da gestire per le organizzazioni, che possono risparmiare sui costi amministrativi. La causa riceverà la tua donazione e tutti i fondi di donazioni complementari applicabili mentre sarà la fondazione partner di Benevity ad emettere le ricevute fiscali.
Cosa succede se l’organizzazione benefica che ho scelto non riceve la mia donazione?
Nel raro caso in cui la fondazione non possa pagare i fondi alla causa che hai selezionato, li distribuirà a un’altra causa idonea.
Quando effettuo una donazione, vengono addebitate commissioni?
Le fondazioni partner di Benevity aggregano e automatizzano la distribuzione di tutte le donazioni effettuate tramite la piattaforma Benevity, evitando alle cause beneficiarie di dover elaborare le transazioni, rilasciare le ricevute fiscali, ricevere contributi separati da più aziende o creare report per i donatori.
La fondazione applica una commissione amministrativa non superiore al 2,9% per l’elaborazione delle donazioni e l’utilizzo del software. Questa commissione viene dedotta dalla donazione, dopo che è stata ricevuta dalla fondazione e prima che i fondi siano distribuiti alle cause beneficiarie.
Le cause che scelgono di ricevere le donazioni tramite assegno potrebbero essere soggette a una commissione di emissione, applicata dopo la ricezione di tre assegni. La commissione ammonta al 7% del pagamento aggregato, per un importo minimo di $ 25,00 e massimo di $ 100,00.
Se non lo sapevi già, l’89% delle donazioni effettuate tramite Benevity viene inviato tramite bonifico bancario in Canada e negli Stati Uniti. Negli altri Paesi, il 100% dei fondi viene inviato tramite bonifico bancario.
Quando faccio una donazione con una carta di credito/debito o PayPal, sono previste delle commissioni?
Carta di credito: le commissioni variano a seconda della fondazione e della valuta. In genere, una donazione con carta di credito/debito sarà soggetta a una commissione amministrativa del 2,4%.
PayPal: le commissioni variano a seconda della fondazione, della valuta e del metodo di pagamento selezionato (es. addebito diretto, carta di credito). In genere, una donazione con PayPal sarà soggetta a una commissione amministrativa del 2%.